• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
03 NOV 2012

Modugno Calcio a 5, con l'Augusta l'imperativo č vincere

Invertire la rotta. E chiudere nel migliore dei modi davanti ai propri tifosi la primissima parte della stagione, prima della lunga sosta prevista dal calendario in concomitanza con i Mondiali di Thailandia. Questi gli obiettivi che il Modugno calcio a 5 consegna alla gara di sabato 3 novembre  con i blasonati siciliani dell’Augusta (fischio di inizio alle 16, ingresso libero), formazione di grande tradizione e dalla lunghissima militanza in massima serie, prima della retrocessione in A2 dello scorso anno. Un pareggio e tre sconfitte nelle prime quattro partite di campionato: bottino troppo magro (e nemmeno tanto meritato) anche per una formazione giovane e dai tanti margini di miglioramento come quella rossonera, a maggior ragione se si considerano le buone prestazioni fin qui comunque evidenziate dal team della provincia barese. Coach Magalhaes non si nasconde. “La gara di sabato è molto importante per noi” – avverte il tecnico brasiliano – “vincere ci consentirebbe di recuperare qualche posizione in classifica prima della sosta e guardare tutto da un’ottica diversa. Con la pausa, poi, avremo modo di recuperare le forze, ma intanto riacquisteremmo un po’ di serenità. Con tre punti in tasca la nostra situazione si sbloccherebbe, per cui la partita va affrontata con lo spirito giusto». Anche perché gli ospiti non hanno nessuna intenzione di venire a Bari in gita: la rinnovata squadra del Presidente Santanello, ripartita quest’anno dai giovani proprio allo stesso modo del Modugno, gode di ottima salute, come ampiamente mostrato dalla serie di tre risultati utili consecutivi messa insieme negli ultimi impegni. Riusciranno a fermarla Colaianni e compagni, regalando al proprio pubblico la prima gioia da tre punti della stagione?   

CONDIVIDI SU: