• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
08 FEB 2019

Weekend di divertimento e sano agonismo al Palaflorio con il Taekwondo a misura di bambino

I più promettenti giovani atleti di una disciplina in costante ascesa in gara in un clima di divertimento e sano agonismo: sabato 9 e domenica 10 febbraio la sezione pugliese della Federazione Italiana Taekwondo organizza al Palaflorio i campionati interregionali maschili e femminili riservati alle categorie Cadetti B (nati nel 2008 e nel 2009) ed Esordienti A e B (rispettivamente classe 2010-2011 e 2012-2013), una competizione diventata ormai un classico del palinsesto sportivo del contenitore sportivo-culturale del capoluogo pugliese.

Nella prima giornata di gara ad essere protagonisti saranno i piccoli atleti delle categorie Esordienti A e B: sui sei tatami predisposti sul parquet del Palaflorio si sfideranno in combattimenti di due round da un minuto intervallati da una pausa di 30 secondi lottatori suddivisi in tre gradi (cinture bianche e gialle, cinture verdi e blu e cinture rosse e nere) e in dieci categorie di peso, pronti a mettere in mostra le loro qualità e i progressi compiuti nelle primissime fasi della loro carriera sportiva.

La seconda giornata della manifestazione è invece dedicata ai ragazzi più “esperti”, quelli della categoria Cadetti B, anch’essi suddivisi in tre gradi (cinture bianche e gialle, cinture verdi e blu e cinture rosse e nere) e in dieci categorie di peso, che si confronteranno in combattimenti di tre round da un minuto intervallati da una pausa di trenta secondi: non mancheranno forti emozioni in un’atmosfera di amicizia, di condivisione e di passione per una disciplina meravigliosa e ricca di fascino, fondata su integrità, perseveranza, autocontrollo e coraggio, valori di straordinaria importanza nello sport come nella vita.

Previsti premi speciali per le prime quattro società in classifica generale, medaglie per primi, secondi e terzi classificati di ciascuna categoria e attestati di partecipazione per tutti gli atleti presenti.

CONDIVIDI SU: