• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
15 MAR 2012

Liomatic Group Cus Bari, la roccaforte Palaflorio custode del sogno playoff

Il sogno playoff della Liomatic Group Cus Bari passa dal Palaflorio. Tra il recupero del match della ventiduesima giornata contro il Santarcangelo (rinviato per neve lo scorso 5 febbraio) in programma giovedi 15 con inizio alle ore 20 (gara anticipata di mezzora su richiesta degli ospiti) e la sfida al Napoli della prossima settimana (anch’essa  di giovedi, dopo la sosta del prossimo weekend per consentire lo svolgimento delle finali di Coppa di Lega) l’obiettivo di Morena e compagni è quello di prolungare la striscia positiva interna che dura ormai da quattro partite, per poi giocarsi il tutto per tutto in trasferta. “Manteniamo lo zero in media inglese anche dopo queste due impegni casalinghi” - è l'auspicio espresso da coach Giovanni Putignano – “e poi vedremo cosa saremo in grado di fare fuori casa nelle gare che restano di qui alla fine del campionato. Mi aspetto una reazione da parte di tutti, sotto il profilo della voglia e della determinazione nel raggiungimento di un risultato. Quando si arriva nelle vicinanze di un traguardo bisogna accelerare e non rallentare". Quanto al tour de force che porterà il Cus a disputare la settima partita nel giro di 20 giorni il tecnico ostunese del Cus Bari non lascia trasparire preoccupazione: "Lunedì abbiamo recuperato energie nervose e fisiche” - conclude l’allenatore biancorosso – “poi abbiamo cominciato ad impostare il lavoro sui prossimi avversari. Fortunatamente riusciamo ad essere in tanti, le nostre rotazioni sono ampie, ma lo spirito non deve cambiare: continuare a vincere al PalaFlorio e arrivare pronti a giocarci tutto nelle ultime partite”.

CONDIVIDI SU: