• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
18 FEB 2012

Liomatic Group Cus Bari, tris servito col Matera?

Sfatato il tabù trasferta con il travolgente successo nel derby con il San Severo, la Liomatic Group Cus Bari prova a calare il tris: nel match di domenica 19 febbraio (inizio ore 18) davanti al sempre caloroso pubblico del Palaflorio contro il Matera, Morena e compagni cercano la terza affermazione consecutiva per continuare a coltivare il sogno playoff. “Un altro scontro diretto di altissimo livello tecnico” – le parole di Luca De Bellis, il playmaker tornato per la terza volta in carriera in maglia biancorossa – “e noi dobbiamo tenere alta la concentrazione, perché ritrovare il successo fuori casa è stato importante, ma se vogliamo centrare il traguardo che ci siamo prefissi non possiamo permetterci passi falsi tra le mura amiche, anche se con l’esperto quintetto di coach Ponticiello ci sarà da sudare”. Il rientro di De Bellis nella rosa cussina è coinciso con il ritorno alla vittoria della formazione barese, che ha superato di slancio il primo vero passaggio a vuoto della stagione. “Un'avventura cominciata col piede giusto" – continua l’atleta tarantino – “trionfare in due derby di fila è stata una bella soddisfazione. Sia in casa con il Ruvo, sia nel match di San Severo abbiamo disputato ottime gare, davanti a cornici di pubblico mozzafiato. Non potevo chiedere inizio migliore". A proposito, invece, delle differenze trovate, rispetto alle passate esperienze nel capoluogo pugliese, De Bellis non ha dubbi: "Sono cambiate le prospettive” - conclude – “ che sono quelle di un campionato diverso, un campionato di vertice, con grandi aspettative, in virtù di un roster di primo livello e altamente competitivo. Tutta l'organizzazione ha voglia di crescere e migliorarsi e questo si vede dalle persone, molte delle quali conoscevo per averle affrontate sui campi, da avversari. Conosco le loro qualità e mi fa piacere perché una realtà come Bari meritava già da tempo progetti ambiziosi e grandi soddisfazioni. Dal canto nostro faremo di tutto per regalargliele".

CONDIVIDI SU: